Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

Guida in linea

Server FTP

Una volta abilitata l'impostazione server FTP, sarà possibile accedere al NAS tramite un qualsiasi programma client FTP (ad esempio, FileZilla). I diritti di accesso al server FTP sono i medesimi di quelli del sistema (ADM). Per cambiare o configurare detti diritti di accesso, è possibile utilizzare l'impostazione cartelle condivise che si trova nell'applicazione di sistema Access Control.

  • Supporto Unicode: abilitare questa opzione se il programma client FTP supporta Unicode.
  • Abilita anonimo: abilitando questa opzione si consentirà ai programmi client FTP di accedere al NAS in modo anonimo, senza dover usare un nome utente o una password. Per ragioni legate alla sicurezza, si consiglia di non abilitare l'opzione.
  • Abilita SSL/TLS: consente di abilitare la codifica per le connessioni FTP.
  • Abilita FXP: FXP è l'acronimo File eXchange Protocol. Abilitando questa opzione, il servizio FTP supporterà la funzione di trasferimento dei file da server a server.
  • Numero massimo di connessioni FTP: il numero massimo consentito di connessioni FTP simultanee.
  • Numero massimo di connessioni per IP: il numero massimo consentito di connessioni per IP o sistema.
  • Velocità massima caricamento: la velocità massima di caricamento per connessione. 0 indica assenza di limiti.
  • Velocità massima download: la velocità massima di download per connessione. 0 indica assenza di limiti.
  • FTP passivo: per ridurre i problemi relativi alla sicurezza per la connessione da un server a un client, è stata sviluppata una modalità di connessione che prende il nome di Modalità passiva (PASV). Quando un programma client avvia una connessione, viene inviata una notifica al server per attivare la Modalità passiva.
  • Risponde con IP Esterno per una richiesta FTP Passiva: Attivando questa opzione, il server riporterà i suoi indirizzi IP esterni ai client FTP. Questa opzione funziona solamente quando NAS si trova dietro un NAT e con i client FTP che risiedano in sottoreti diverse da quella del NAS. Nella maggior parte dei casi questa opzione non è necessaria, ma se i client FTP non riescono a collegarsi al NAS, si consiglia di attivare questa opzione e riprovare.

Informazioni su FTP passivo

La modalità FTP passivo può essere utilizzata per superare il problema del blocco della modalità FTP attivo da parte dei firewall. FTP passivo consente al client FTP di stabilire tutte le connessioni con il server FTP, in opposizione all'host Web che fornisce la porta di ritorno. I firewall consentono di norma connessioni FTP passive senza richiedere ulteriori informazioni di configurazione.