Select your language

Installazione in 5 semplici passi

Surveillance Center mette a disposizione una guida all’installazione che vi aiuterà a trovare le telecamere della vostra rete locale e configurerà I parametric di risoluzione, registrazione e sistema. Sono necessari solo 5 semplici passi per permettere a chiunque di finalizzare l’installazione e minimizzare i costi extra e tempi spesso associati a sistemi poco user-friendly.

adm_content

Supporta una gran varietà di telecamere

ASUSTOR Surveillance Center supporta una gran varietà di modelli di telecamere, permettendovi di scegliere la migliore in base alle vostre necessità e al budget a disposizione.

Supporta 900+ Telecamere IP

Surveillance Center è al momento compatibile con più di 900 modelli di telecamere dei marchi più rinomati. Inoltre, ASUSTOR rilascia aggiornamenti aggiuntivi ogni anno che aggiungono supporto ed estendono la compatibilità del NAS a più telecamere, rendendo il sistema sempre più flessibile.

Certificato ONVIF Profile S

La caertificazione ONVIF Profile S permette a Surveillance Center di espandere la compatibilità per le telecamere IP di rete, fornendo ai sistemisti e agli utenti maggiore possibilità di scelta nella creazione dei sistemi di NVR.

Supporto alle telecamere generiche

Cosa faresti se la tua telecamera non fosse nella lista di compatibilità di Surveillance Center? Surveillance Center può ora ricevere flussi video in tempo reale usando la funzione Generic RTSP che è supportata dalla gran parte delle telecamere. Questo rende possibile lo streaming video in tempo reale e la registrazione tramite l’uso di qualsiasi telecamera.





Multi-Stream

Volete un’alta risoluzione di registrazione ma siete preoccupati dale interruzioni quando I video sono riprodotti in remoto? Surveillance Center ora supporta ben 3 modalità indipendenti di streaming ( il numero dipende a variare del marchio delle telecamere ) che permettono agli amministratori di impostare le risoluzioni di default per la riproduzione e la registrazione in remoto. Gli utenti possono selezionare risoluzioni appropriate a seconda dell’ampiezza di banda della propria rete ed il numero di canali visualizzati, ottimizzando lo streaming video a seconda dei limiti imposti dalla rete.

adm_content

Regole automatizzate azione evento

Le regole automatizzate di evento azione permettono agli amministratori di personalizzare la gestione degli allarmi ( SOP ). Quando accade un evento, il sistema può adottare diverse misure per gestire la situazione basata sul tipo di evento che è accaduto o sull’ora alla quale è accaduto. Queste differenti misure includono notifiche email, SMS a diversi gruppi, notifiche push per smartphone, attivazione di telecamere multiple per la registrazione, assegnazione di aree di pattugliamento o attivazione di device esterne che permettono la gestione automatica degli eventi.

*Quando accade un evento, le azioni evento possono comunicare con le device esterne attraverso comandi http (CGI/URL).

Collegamento eventi

Le regole di gestione degli eventi permettono al sistema di eseguire automaticamente una specifica azione per un evento specific, minimizzando qualsiasi lavoro manuale richiesto. Per esempio, quando una telecamera posteriore rileva del movimento, tutte le telecamere lungo il perimetro di una casa inizieranno a registrare automaticamente. O, quando una finestra viene aperta, le telecamere PTZ inizieranno subito a pattugliare l’area di interesse.

Notifiche degli eventi

Quando le telecamere ricevono uno specifico evento, Surveillance Center può immediatamente spedire notifiche email/SMS o notifiche push a specifiche persone.

Collegamento a device esterne

Le impostazioni di support per gli eventi esterni permette ad altri sistemi di attivare gli eventi nel sistema di Surveillance Center. Surveillance Center può anche ricevere eventi e fare in modo di comunicarlo alle device esterne.

adm_content

Notifica immediata

Quando si verifica un problema, ne viene informato immediatamente. Puoi usare la funzione di gestione eventi di Surveillance Center per restare informato su eventi critici. Che si tratti di un allarme scattato, un movimento o una videocamera scollegata, puoi configurare Surveillance Center perché ti invii notifiche immediate via e-mail o SMS.

adm_content

Controlli di accesso basati sul ruolo

Surveillance Center fornisce un controllo agli accessi basati sul tipo di ruolo, permettendo agli amministratori di creare diversi ruoli per gli utenti in base alle loro responsabilità ed operazioni amministrative che possono o non possono eseguire, nonché impostare il playback e le funzioni di amministrazione a loro accessibili, incrementando in modo significante la gestione della sicurezza e la flessibilità.

adm_content

Espansione telecamere con licenze aggiuntive

Avete bisogno di controllare più aree? Nessun problema! Oltre ai 4 canali video gratuity forniti di base, potete usare ulteriori licenze aggiuntive di ASUSTOR per aggiungere altri canali, permettendovi di espandere in modo semplice la visual del vostro sistema di sorveglianza. Potrete inoltre trasferire queste licenze in modo assolutamente gratuito su qualsiasi altra device marchiata ASUSTOR.

  • Sono disponibili due diversi pacchetti di licenza: canale singolo e 4 canali:
1. Il numero massimo di canali video viene determinato dai risultati dei test su ogni canale (basato su 720P (1280x720)、30 FPS、H.264). Le performance attuali possono differire a seconda delle impostazioni delle telecamere e sul carico di lavoro del NAS.

adm_content

Server Streaming RTSP

Il recentissimo Server Streaming fornisce ai sistemisti la possibilità di integrare in modo conveniente Surveillance Center con equipaggiamenti di terze parti, permettendo a qualsiasi device che supporta RTSP di ricevere in tempo reale I feedback dale telecamere gestite nella rete di Surveillance Center. Da non dimenticare che i server streaming RTSP permette agli utenti di gestire il numero di connessioni e rimuoverne di pericolose.

Input

Accetta tutte le telecamere IP e quelle certificate ONVIF.

ASUSTOR Surveillance Center RTSP Server

Il Server RTSP di Surveillance Center riproduce contenuti audio/video dale telecamere IP direttamente su internet grazie al protocollo standard integrato.

Output

Il support RTPS di Surveillance Center supporta tutti I riproduttori RTSP, permettendo la visualizzazione dei feedback in diretta su qualsiasi device e in qualsiasi luogo.

adm_content

Dimensione di registrazione più flessibile

Il sistema Surveillance Center può definire la dimensione di archiviazione registrazione in base alla grandezza dello spazio di archiviazione o tempo di conservazione. Inoltre, le diverse dimensioni di archiviazione possono essere configurate in base alle differenti priorità della fotocamera, permettendo agli amministratori di ottenere una registrazione efficiente, grazie ad una limitata capacità di immagazzinamento dei dati.

adm_content

Auto definizione del salva posizione dei file di registrazione

Surveillance Center fornisce un percorso di salvataggio, con la funzione di auro definizione, per la registrazione di file. Gli utenti potranno pertanto configurare la posizione in base alle loro preferenze per una maggiore flessibilità e libertà.

adm_content

Tutte le schermate nuove di accesso

Gli amministratori di sistema saranno in grado di personalizzare la schermata di accesso dedicata al Surveillance Center, consentendo a tutti gli utenti di accedere direttamente al Surveillance Center tramite una pagina di accesso individuale. In questa maniera si avrà un accesso rapido e comodo.

adm_content

Software centralizzato di sorveglianza - CMS Lite

Una soluzione progettata per i sistemi con più server dislocati in luoghi diversi, CMS Lite consente ai professionisti di sorveglianza di avere più flessibilità e convenienza durante il monitoraggio e la riproduzione di video. Si può centralizzare la gestione per un massimo di 128 telecamere IP e un massimo di 32 posizioni diverse per le ASUSTOR NVR, migliorando in maniera significativa l'efficienza di gestione.

adm_content