Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 352

Migrazione del livello RAID online ed espansione della capacità (aggiunta di nuovi dischi)

Apprendi come eseguire la migrazione dei volumi d’archiviazione a un livello RAID superiore e come espandere la loro capacità d’archiviazione.

2021-01-06

OBIETTIVI DEL CORSO

Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:
1. Conoscenza generale della migrazione RAID e dell'espansione della capacità.
2. Imparare ad eseguire la migrazione ed eseguire l'espansione di un volume d’archiviazione.


PREREQUISITI

Prerequisiti del corso:
NAS 251: Introduzione al RAID

Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:
RAID


SCHEMA

1. Introduzione alla migrazione RAID

1.1 Informazioni sulla migrazione RAID e dell’espansione della capacità

2. Configurare il NAS

2.1 Migrazione ad un altro livello RAID ed espansione della capacità

3. Espandere la capacità del NAS

3.1 Sostituire i dischi rigidi esistenti con dischi di dimensioni maggiori





1. Introduzione alla migrazione RAID

1.1 Informazioni sulla migrazione RAID e dell’espansione della capacità

Con il NAS ASUSTOR, è possibile modificare i livelli di RAID dei volumi d’archiviazione e aggiungere dischi rigidi ai volumi per espandere lo spazio d’archiviazione. Tutto questo è eseguito mentre l'unit à NAS è online. Non si perderanno i dati attualmente archiviati ed è possibile continuare ad accedere ai file mentre la migrazione e l'espansione sono in corso.
Tuttavia, esistono alcune limitazioni per quanto riguarda la migrazione e l'espansione tra le varie configurazioni. Consultare la seguente tabella per un riepilogo delle possibilità di migrazione e di espansione supportate dal NAS ASUSTOR.


Aggiungere dischi al volume esistente
Livello RAID attuale * Numero di dischi Numero di dischi da aggiungere Numero totale dei dischi
RAID 5 * (3 ~ 15) 1 ~ 13 4 ~ 16
RAID 6 * (4 ~ 15) 1 ~ 12 5 ~ 16
RAID 10 * (4, 6, 8, 10, 12, 14) 2, 4, 6, 8, 10, 12 6, 8, 10, 12, 14, 16


Aggiungere dischi per la migrazione livello RAID
Livello RAID attuale * Numero di dischi Numero di dischi da aggiungere Nuovo livello RAID Numero totale dei dischi
Singolo * 1 1 RAID 1 2
2 ~ 15 RAID 5 3 ~ 16
3 ~ 15 RAID 6 4 ~ 16
3, 5, 7, 9, 11, 13, 15 RAID 10 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16
RAID 1 * 2 1 ~ 14 RAID 5 3 ~ 16
2 ~ 14 RAID 6 4 ~ 16
2, 4, 6, 8, 10, 12, 14 RAID 10 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16
RAID 5 * (3 ~ 15) 1 ~ 13 RAID 6 4 ~ 16

Nota : Lo spazio di archiviazione totale verrà calcolato in base alla dimensione del disco più piccolo e la nuova capacità del disco deve essere uguale o superiore alla capacità del disco più piccola nel livello RAID corrente. (NAS Calcolatore RAID).

Spazio di archiviazione totale disponibile
RAID 1 Dimensione del disco più piccolo * 1
RAID 5 Dimensione del disco più piccolo * (numero totale dei dischi - 1)
RAID 6 Dimensione del disco più piccolo * (numero totale dei dischi - 2)
RAID 10 Dimensione del disco più piccolo * (numero totale dei dischi / 2)



2. Configurare il NAS

2.1 Migrazione ad un altro livello RAID ed espansione della capacità

Nell'esempio che segue illustreremo la procedura Installazione guidata volume per aggiungere capacità d’archiviazione a un volume esistente e per migrare ad un altro livello RAID Nel nostro esempio, migreremo ed espanderemo da una configurazione RAID5 a3 dischi ad una configurazione RAID6 a4 dischi.
Sinoti che nell'esempio abbiamo già installato un nuovo disco nel NAS ASUSTOR che è pronto per essere aggiunto al nostro volume esistente.

FASE 1

  • Aprire [Gestione archivi] e fare clic su [Gestione] [RAID] nella scheda [Volume].


FASE 2

  • Apparirà la finestra Configurazione guidata del volume. Selezionare il pulsante di opzione [Migra volume su un volume RAID o livello RAID più alto] e selezionare [RAID 6] dall’elenco a discesa RAID. Fare clic su [Avanti] per continuare.


FASE 3

  • Selezionare la casella corrispondente al disco che si vuole aggiungere al volume esistente e fare clic su [Avanti].


FASE 4

  • Controllare il riepilogo finale delle impostazioni per il nuovo volume. Al termine, confermare le impostazioni facendo clic su [Fine].


FASE 5

  • Adesso si vedrà che il volume è in fase di migrazione e che i dischi si stanno sincronizzando. Questo significa che una parte dei dati dei tre dischi rigidi originali è sincronizzata al nuovo disco aggiunto. Inoltre, poiché il volume cambia da una configurazione RAID 5 ad una configurazione RAID 6, il modello di distribuzione dei dati tra i dischi sar à alterato. Durante questa procedura si sarà ancora in grado di leggere e scrivere i dati sul NAS. Il tempo totale richiesto per completare la migrazione sarà diverso in base alla capacità dei dischi rigidi ed alla quantità totale di dati. Attendere con pazienza.


FASE 6

  • Lo schermo appare così quando il volume è pronto all’uso.




3. Espandere la capacità del NAS

3.1 Sostituire i dischi rigidi esistenti con dischi di dimensioni maggiori

Nell'esempio che segue illustreremo la procedura Installazione guidata volume per espandere la capacità d’archiviazione di un volume esistente sostituendo i dischi rigidi esistenti con dischi di dimensioni maggiori. Dimostreremo questa procedura usando il Volume 2.

Nota: Questa funzione è supportata solo su volumi RAID 1, RAID 5, RAID 6 e RAID 10.

FASE 1

  • Aprire [Gestione archivi] e fare clic su [Gestione] [RAID] nella scheda [Volume].


FASE 2

  • Appare la finestra Configurazione guidata del volume. Selezionare il pulsante di opzione [Sostituisci dischi esistenti in "Volume1" con dischi più grandi] e poi fare clic su [Avanti].


FASE 3

  • Controllare le procedure per l'espansione della capacità del volume e, al termine, fare clic su [Fine].


FASE 4

  • Adesso si è pronti per sostituire il primo disco. Il campo [Stato] fornir à le istruzioni per eseguire la procedura di sostituzione del disco. Aprire il cassetto del primo disco e poi sostituire il vecchio disco con quello nuovo di dimensioni maggiori.


FASE 5

  • Il campo [Stato] cambierà in "Danneggiato" una volta espulsa l'unità. A questo punto, è possibile inserire un disco rigido di capacità maggiore nella stessa posizione per la sostituzione.


FASE 6

  • Al termine della sostituzione del disco, inserire il cassetto del disco nel NAS. Il disco inizierà la sincronizzazione. Il tempo necessario per la sincronizzazione sarà diverso in base alla capacità dei dischi rigidi ed alla quantità di dati archiviati su di essi. Pertanto, la sincronizzazione per un singolo disco può impiegare un paio d'ore per essere completata. Al termine della sincronizzazione, il campo [Stato] indicherà che si può iniziare a sostituire il secondo disco. Seguire le stesse procedure portare a termine per il primo disco finché sono stati sostituiti tutti i dischi del volume.


FASE 7

  • Dopo che tutti i dischi del volume sono stati sostituiti, apparirà il tasto [Espandi capacità]. Fare clic sul tasto [Espandi capacità] per espandere la capacità dell’intero volume.


FASE 8

  • Ecco come dovrebbe apparire lo schermo quando la capacità ha terminato l’espansione.


L'articolo è stato utile? / No