Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 323

Uso del NAS come server VPN

Imparare ad usare il NAS ASUSTOR come server VPN e a connettersi ad esso con Windows e Mac.

2016-05-04

OBIETTIVI DEL CORSO
Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:
1. Usare il NAS ASUSTOR come server VPN e a connettersi ad esso con Windows e Mac.

PREREQUISITI
Prerequisiti del corso:
Nessuno
Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:
N/D

SCHEMA
1. Configurazione del server VPN
1.1 Abilitazione e configurazione delle connessioni PPTP
1.2 Abilitazione e configurazione delle connessioni OpenVPN
2. Connessione al server VPN con Windows e Mac
2.1 Connessione al server VPN tramite PPTP
2.1.1 Connessione con Windows 7
2.1.2 Connessione con un Mac
2.2 Connessione al server VPN tramite OpenVPN
2.2.1 Connessione con Windows 7
2.2.2 Connessione con un Mac
2.3 Configurazione del gateway e indirizzamento del client VPN
2.3.1 Configurazioni con Windows 7
2.3.2 Configurazioni con un Mac




1. Configurazione del server VPN

Nel seguente esempio, configureremo il seever VPN del NAS ASUSTOR.
Prima di iniziare, accedere ad ADM dal browser web, quindi cercare e installare [Server VPN] da [App Central].
1.1  Abilitazione e configurazione delle connessioni PPTP
 
FASE 1
Abilitazione del servizioe PPTP: Per abilitare il servizio PPTP è possibile utilizzare l'opzione su [PPTP].



FASE 2
Aggiunta di un nuovo utente: Selezionare [Privilegio] → [Utente] → [Aggiungi]. Nel grafico di seguito, abbiamo scelto di aggiungere l'account “vpn” come esempio. Una volta scelto l'utente da aggiungere, fare clic su [Salva].


 
Selezionare la casella di spunta [PPTP], quindi fare clic su [Applica]. Ora, l'account utente “vpn” può utilizzare connessioni PPTP.



FASE 3

Configurazione di impostazioni avanzate: Selezionare [Impostazioni] → [PPTP]. Qui è possibile configurare le impostazioni di [Indirizzo IP dinamico], [Numero client max.], [Autenticazione], [MTU max.], [MRU max.] e [Server DNS]. Assicurarsi di fare clic su [Applica] una volta apportate modifiche alle impostazioni.



1.2  Abilitazione e configurazione delle connessioni OpenVPN
 
FASE 1
Abilitazione del servizioe OpenVPN: Per abilitare il servizio OpenVPN è possibile utilizzare l'opzione su [OpenVPN].


FASE 2
Aggiunta di un nuovo utente: Selezionare [Privilegio] → [Utente] → [Aggiungi]. Nel grafico di seguito, abbiamo scelto di aggiungere l'account “vpn” come esempio. Una volta scelto l'utente da aggiungere, fare clic su [Salva].



Selezionare la casella di spunta [OpenVPN], quindi fare clic su [Applica]. Ora, l'account utente “vpn” può utilizzare connessioni PPTP.



FASE 3
Configurazione di impostazioni avanzate: Selezionare [Impostazioni] → [OpenVPN]. Qui è possibile configurare le impostazioni di [Indirizzo IP dinamico], [Protocollo di trasmissione], [Porta], [Numero client max.], [Checksum (Digest)], [Crittografia (Cipher)], [Server DNS], [Reindirizza gateway] e [Compressione link VPN]. Assicurarsi di fare clic su [Applica] una volta apportate modifiche alle impostazioni.

Nota: Fare clic sul tasto [Download file di configurazione] per scaricare il file di configurazione per client OpenVPN. È necessario importare il file sul client VPN per creare correttamente connessioni OpenVPN.

2. Connessione al server VPN con Windows e Mac
2.1  Connessione al server VPN tramite PPTP
2.1.1 Connessione con Windows 7
 
FASE 1

Selezionare [Pannello di controllo] → [Tutti gli elementi del Pannello di controllo] → [Centro connessioni di rete e condivisione] → [Configura nuova connessione o rete].


 
 
FASE 2
Selezionare [Connessione a una rete aziendale] → [Avanti].
 

 
FASE 3
Selezionare [No, crea una nuova connessione] → [Avanti].



FASE 4

Selezionare [Usa connessione Internet esistente (VPN)].



FASE 5
Immettere l'indirizzo IP del NAS ASUSTOR nel campo [Indirizzo Internet], quindi fare clic su [Avanti].



FASE 6
Immettere username e password nei relativi campi, quindi fare clic su [Connetti]. Sar > quindi possibile accedere al NAS ASUSTOR con Windows.



Nota: Se non è possibile connettersi al server, assicurarsi che le impostazioni VPN siano identiche alle impostazioni del server VPN.

Ad esempio, nel grafico di seguito, assicurarsi che [Tipo di VPN] sia Protocollo PPTP (Point to Point Tunneling Protocol), che il metodo [Crittografia dati] sia PAP o MS-CHAP v2 e che siano autorizzati nel pulsante di opzione [Consenti tutti i protocolli].



2.1.2 Connessione con un Mac


FASE 1

Dal menu Apple, selezionare [Preferenze di Sistema…].



FASE 2

Selezionare [Rete].



FASE 3

Fare clic sul tasto [ + ], quindi selezionare [VPN] su Interfaccia, [PPTP] per Tipo di VPN, selezionare “VPN (PPTP)” per Nome servizio, quindi fare clic su [Crea].



FASE 4

Immettere [Indirizzo del server] e [Nome account], selezionare “Nessuno” per [Crittografia], quindi fare clic su [Connetti]. Assicurarsi che le impostazioni del client VPN e le impostazioni del server VPN siano identiche.

 


FASE 5
Immettere nome e password del server VPN, quindi fare clic su [OK].



FASE 6

Ora si è connessi e si può accedere al NAS ASUSTOR con il Mac. È possibile chiudere la connessione in qualsiasi momento facendo clic sul tasto [Disconnetti].



2.2  Connessione al server VPN tramite OpenVPN
2.2.1 Connessione con Windows 7
 
FASE 1

Scaricare e installare il programma OpenVPN dal sito web OpenVPN.



FASE 2

Estrarre il file di configurazione OpenVPN scaricato dal server VPN del NAS ASUSTOR (vedere la sezione 3.2). Aprire il file [asustor.ovpn], modificare l'indirizzo IP del server VPN, quindi salvare le modifiche. Nel grafico di seguito, abbiamo modificato l'indirizzo IP del server VPN in 172.16.2.102.



FASE 3
Copiare i file [asustor.ovpn] e [ca.crt] sulla cartella (C:\Program Files\OpenVPN\config\).



FASE 4
Aprire [OpenVPN GUI].

Ora è possibile visualizzare l'icona [OpenVPN GUI] nell'area di notifica. Fare doppio clic su di essa.



FASE 5

Immettere nome e password del server VPN del NAS ASUSTOR, quindi fare clic su [OK].



FASE 6

Una volta effettuata la connessione corretta, è possibile notare che l'icona OpenVPN GUI nell'area di notifica è diventata verde. Sar > quindi possibile accedere al NAS ASUSTOR con Windows.



2.2.2 Connessione con un Mac
 
FASE 1

Scaricare tunnelblick.



FASE 2

Installare [Tunnelblick].

 


Dopo l'installazione, fare clic su [Avvia].



FASE 3
Fare clic su [Possiedo un file di Configurazione].

 


Se si è gi > scaricato il file di configurazione dal server VPN del NAS ASUSTOR, fare clic su [Configurazioni di OpenVPN].

 


Sar > quindi possibile visualizzare la cartella [Empty Tunnelblick VPN Configuration] appena creata sul desktop. Copiare il file di configurazione dal server VPN del NAS ASUSTOR a questa cartella.

 


Aprire il file [asustor.ovpn], quindi modificare l'indirizzo IP del server VPN del NAS ASUSTOR.



Una volta ssalvate le modifiche al file, modificare il nome della cartella in “ASUSTORVPN.tblk”.



Le configurazione Tunnelblick VPN sono quindi installate correttamente.



FASE 4

Dalla barra dei menu del Mac, fare clic sull'icona [Tunnelblick], quindi selezionare [Connetti ASUSTORVPN].



 
FASE 5
Una volta effettuata la connessione corretta, è possibile visualizzare lo stato e la durata della connessione nella barra dei menu, come mostrato nel grafico di seguito.


2.3  Configurazione del gateway e indirizzamento del client VPN

Quando si usa un client VPN, il sistema inoltra automaticamente il gateway predefinito del server VPN. In tal caso, non sar > possibile connettersi ad Internet. Pertanto, è necessario modificare il gateway VPN e indirizzare in modo da connettersi ad Internet. 
2.3.1 Configurazioni con Windows 7
 
FASE 1
Fare clic con il tasto destro sulla connessione VPN, quindi selezionare [Propriet > ]. Selezionare [Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)], quindi fare clic su [Propriet > ].


 
FASE 2
Fare clic su [Avanzate…].



FASE 3
Deselezionare la casella di spunta [Usa gateway predefinito sulla rete remota].


2.3.2 Configurazioni con un Mac
 
FASE 1
Aprire [Terminal], quindi immettere il comando “ifconfig-a”. Sar > quindi possibile visualizzare l'indirizzo IP del server VPN. Il sistema operativo Mac fornisce solo questo gateway per la connessione ad un server VPN e non può connettersi ad Internet. Pertanto, è necessario immettere manualmente l'indirizzo IP del NAS ASUSTOR.
 

 
 
FASE 2
Sostituire 10.0.1.6 o 10.0.1.5 con l'indirizzo IP del NAS ASUSTOR. Eseguendo i comandi di seguit, è possibile connettersi ad Internet.
 

sudo route add –net 172.16.1.216/16 10.0.1.6

O

sudo route add –net 172.16.1.216/16 10.0.1.5


                            

L'articolo è stato utile? / No