Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 208

Apprendi come collegare il NAS via WebDAV usando una varietà di metodi diversi.

Apprendi come collegare il NAS via WebDAV usando una varietà di metodi diversi.

2016-05-04

OBIETTIVI DEL CORSO
Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:
1. Avere una conoscenza di base di WebDAV
2. Eseguire il collegamento al ASUSTOR tramite WebDAV

PREREQUISITI
Prerequisiti del corso:
Nessuno
Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:
N/D

SCHEMA
1. Introduzione a WebDAV
1.1 Introduzione a WebDAV
2. Configurare il NAS
2.1 Abilitare il servizio WebDAV
3. Connessione tramite WebDAV
3.1 Connessione usando un client WebDAV
3.2 Collegamento usando Windows 7
3.3 Collegamento usando Mac OS X (10.4 o superiore)
3.4 Connessione usando un dispositivo mobile




1. Introduzione a WebDAV
1.1 Introduzione a WebDAV
WebDAV è l'abbreviazione di Web-based Distributed Authoring and Versioning. Si tratta di un insieme di estensioni al protocollo HTTP(S) che consente a un server web di apparire come un disco di rete standard. Dopo avere abilitato WebDAV, si potr > accedere da remoto al NAS ASUSTOR tramite protocollo HTTP o HTTPS. I client WebDAV sono nativi di Windows, Mac OS X, Linux, eccetera. Le unit > di rete (cartelle web) possono essere mappate/montate semplicemente da uno di questi sistemi operativi a una o più delle cartelle condivise sul NAS ASUSTOR.

Negli esempi che seguono mostreremo come abilitare il servizio WebDAV sul NAS e come eseguire la connessione al NAS tramite WebDAV in una variet > di modi diversi.

2. Configurare il NAS
2.1 Abilitare il servizio WebDAV

FASE 1
Selezionare [Servizi] → [WebDAV]. Selezionare la casella [Abilita servizio WebDAV] e fare clic su [Applica].


3. Connessione tramite WebDAV
3.1 Connessione usando un client WebDAV
È possibile eseguire la connessione alle cartelle WebDAV del NAS usando software di terzi. In questo esempio useremo un client WebDAV chiamato NetDrive.

FASE 1
ü Scaricare e installare NetDrive. (NetDrive è disponibile all’indirizzo http://www.netdrive.net)
ü Aprire NetDrive e fare clic su [Nuovo sito].
ü Nel campo [Site IP or URL] (IP o URL del sito) inserire l’indirizzo IP del NAS.
ü Per [Server Type] (Tipo di server) selezionare [WebDAV].
ü Nel campo [Port] (Porta) inserire la porta http di WebDAV.
ü Per [Drive] (Unit > ) selezionare una lettera per l'unit > che apparir > sul computer una volta eseguita la connessione.

ü Nei campi [Account] e [Password] inserire il nome utente e la password dell’account utente NAS.




FASE 2
ü Fare clic sul tasto [Advanced] (Avanzate).
ü Per [Encoding] (Codifica), selezionare [UTF-8] e fare clic su [OK].



FASE 3
ü Al termine, fare clic su [Connetti].


3.2 Collegamento usando Windows 7
Nota: Innanzitutto è necessario ridurre il livello di sicurezza di Windows 7 prima di potere eseguire il collegamento alle cartelle WebDAV.

FASE 1
In Windows fare clic su [Start] e poi scrivere “regedit.exe” nel campo [Cerca programmi e file]. Fare clic su [regedit].


FASE 2
Appare l'editor del Registro.
ü Nel pannello di sinistra portarsi a HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\services\WebClient\Parameters
ü Fare doppio clic su [BasicAuthLevel]
ü Nel campo [Dati valore:] modificare il numero su “2”e fare clic su [OK].
ü Riavviare il computer.



FASE 3
Fare clic su [Start] quindi fare clic col tasto destro del mouse su [Computer] e selezionare [Mappa unit > di rete…].


FASE 4
Apparir > la finestra di dialogo Mappa unit > di rete. Fare clic su [Connessione a un sito Web per l'archiviazione di documenti e immagini.]


FASE 5
Appare l'Aggiunta guidata risorse di rete. Seguire le istruzioni fornite dalla procedura guidata.

Nota: Nell'ultimo passaggio previsto dalla procedura guidata, sar > necessario inserire il percorso della cartella WebDAV sul NAS. Nel campo [Internet or network address] (Indirizzo Internet o di rete) inserire il percorso della cartella nel seguente formato:
http://IP del NAS:Porta WebDAV/Cartella WebDAV

Ad esempio, se:
IP del NAS: 172.16.1.250
Porta WebDAV: 9800
Cartella alla quale ci si vuole collegare: Download

Allora si inserir > : http://172.16.1.250:9800/Download


FASE 6
Al termine, si vedr > un nuovo percorso di rete in [Computer].



3.3 Collegamento usando Mac OS X (10.4 o superiore)


FASE 1

Selezionare [Finder] → [Connetti al server]. Inserire l'URL al quale ci si vuole collegare nel campo [Server Address:] (Indirizzo server:) nel formato che segue: “http://IP del NAS:Porta WebDAV/Cartella WebDAV”, quindi fare clic su [Connect] (Connetti).

Ad esempio, se:

IP del NAS: 172.16.1.250
Porta WebDAV: 9800
Cartella alla quale ci si vuole collegare: Download

Allora si inserir > : http://172.16.1.250:9800/Download

Notare che i nomi delle cartelle saranno sensibili alle maiuscole/minuscole.



FASE 2
Inserire nome utente e password e poi fare clic su [Connetti].


FASE 3
Adesso file e cartelle dovrebbero essere accessibili.



Nota: È inoltre possibile trovare il punto di montaggio per il collegamento WebDAV sotto [Condivisa] nel pannello di sinistra e farne uno degli elementi d’accesso.



3.4 Connessione usando un dispositivo mobile
In questo esempio mostreremo la procedura di connessione al NAS tramite WebDAV usando un iPad. Useremo un client WebDAV chiamato “WebDAV Nav” che può essere scaricato dall’App Store Apple.

FASE 1

Aprire WebDAV Nav e poi fare clic sull'icona [ + ] nell'angolo in alto a destra.




FASE 2
Inserire le informazioni di connessione e poi fare clic su [Salva].

Nota: Inserire il percorso della cartella WebDAV nel campo [Server URL] (URL Server) nel formato che segue:
http://IP del NAS:Porta WebDAV/Cartella WebDAV

Ad esempio, se:

IP del NAS: 172.16.1.250
Porta WebDAV: 9800
Cartella alla quale ci si vuole collegare: Download

Allora si inserir > : http://172.16.1.250:9800/Download


FASE 3

Fare clic sul nome della connessione per eseguire la connessione.




FASE 4

Adesso si dovrebbe poter accedere ai file dal NAS.



L'articolo è stato utile? / No