Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 106

Usare il NAS con Microsoft Windows

Configurare una unità di rete e accedere al NAS usando Microsoft Windows.

2022-09-02

OBIETTIVI DEL CORSO

Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:

  1. Accedere ai file sul NAS usando Microsoft Windows.
  2. Impostare un'unità di rete.

PREREQUISITI

Prerequisiti del corso:

Nessuno

Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:

Microsoft Windows


SCHEMA

1. Configurare il NAS

1.1 Abilitare il servizio Samba

1.2 Creare una cartella condivisa e configurare i diritti d’accesso

2. Configurazione di Windows

2.1 Configurare la cartella condivisa come una unità di rete

3. Collegare il NAS usando il nome del server





1. Configurare il NAS

Per accedere al NAS da una posizione esterna utilizzando il browser Web, fare riferimento a NAS 121: Accesso remoto.


1.1 Abilitare il servizio Samba


FASE 1

  • Accedere all’ADM usando il browser web.
  • Selezionare [Servizi] [SMB].
  • Selezionare la casella [Abilita SMB] e fare clic su [Applica].



1.2 Creare una cartella condivisa e configurare i diritti d’accesso


FASE 1

  • Selezionare [Controllo accessi] [Cartelle condivisa].
  • Fare clic su [Aggiungi].


FASE 2

  • Adesso si è pronti per creare una nuova cartella condivisa sul NAS.
  • Inserire un nome per la nuova cartella e, al termine, fare clic su [Avanti]. (Nell'esempio che segue, abbiamo inserito "MyNAS" come nome della nostra nuova cartella).


FASE 3

  • Impostare i diritti d’accesso per la cartella selezionando il pulsante di opzione corrispondente ai diritti d’accesso di scelta. (Nell'esempio che segue, sono stati selezionati i diritti di accesso [Solo lettura per tutti gli utenti, Lettura e scrittura per l'amministratore].)
  • Al termine, fare clic su [Avanti].


FASE 4

  • Controllare il riepilogo finale delle impostazioni.
  • Al termine, confermare le impostazioni facendo clic su [Fine].




2. Configurazione di Windows


2.1 Configurare la cartella condivisa come una unità di rete

Come esempio useremo un computer con Windows 10.


FASE 1

  • In Windows 10, cliccate su [Cerca] sulla [Barra delle applicazioni].


FASE 2

  • Inserire due barre rovesciate seguite dall’indirizzo IP del NAS e premere [Invio]. Per esempio:


FASE 3

  • Windows ora si collegherà al NAS tramite SAMBA (Assicurarsi che il servizio SMB sia abilitato sul NAS ASUSTOR).
  • Sarà quindi possibile vedere sul NAS la cartella condivisa creata in precedenza ("MyNAS" nell'esempio che segue).


FASE 4

  • Fare clic col tasto destro del mouse sulla cartella condivisa ("MyNAS" nell'esempio che segue) e selezionare [Mappa unità di rete].


FASE 5

  • Specificare la lettera di unità che si vuole usare per l'unità di rete e selezionare le caselle [Riconnetti all'avvio] e [Connetti con credenziali diverse].
  • Al termine, fare clic su [Fine].


FASE 6

  • Inserire il nome utente e la password del NAS nella finestra di dialogo che compare e selezionare la casella [Memorizza credenziali].
  • Al termine, fare clic su [Fine].

Nota: se la password dell'account è confermata come corretta, ma continuano a verificarsi errori, riavviare Windows e riprovare a connettersi.


FASE 7

  • Quando si fa clic su [Questo PC] in Windows Explorer, si vedrà che la cartella condivisa ("MyNAS" nel nostro esempio) è diventata un'unità di rete del computer.
  • Adesso è possibile trascinare i file su questa unità di rete e saranno trasferiti automaticamente nella cartella condivisa sul NAS.




3. Collegare il NAS usando il nome del server

WS-Discovery rende il tuo NAS visibile al tuo PC Windows sulla tua rete locale. Per trovare e sfogliare i contenuti del NAS, aprire il browser di rete, denominato "Rete" in Esplora file di Windows e passare all'elemento comprimibile denominato "Computer". (Introdotto in ADM 4.0.5)

Nota: Il nome del server NAS può essere modificato in [Impostazioni] [Rete] [Generale].


FASE 1

  • Selezionare [Servizi] [SMB].
  • Selezionare la casella [Abilita SMB] e [Abilita WS-Discovery] e fare clic su [Applica].


FASE 2

  • Fare clic su [Rete] in Esplora file di Windows, ed il NAS con WS-Discovery attivato sarà disponibile in [Computer].
  • Fare clic sul NAS per connettersi.


  • È anche possibile fare clic su [Cerca] sulla [Barra delle applicazioni] in Windows 10.
  • Inserire due barre rovesciate seguite dal nome del server del NAS e premere [Invio].


FASE 3

  • Inserire il nome utente e la password del NAS nella finestra di dialogo che compare e selezionare la casella [Memorizza credenziali].
  • Al termine, fare clic su [Fine].


FASE 4

  • Ora è possibile accedere ai file delle cartelle condivise del NAS in Esplora file di Windows.

L'articolo è stato utile? / No