Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 106

Apprendi come configurare una unità di rete e accedere al NAS usando Microsoft Windows.

Apprendi come configurare una unità di rete e accedere al NAS usando Microsoft Windows.

2016-04-22

OBIETTIVI DEL CORSO
Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:
1. Accedere ai file sul NAS usando Microsoft Windows
2. Impostare un'unit > di rete

PREREQUISITI
Prerequisiti del corso:
Nessuno
Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:
Microsoft Windows

SCHEMA
1. Configurare il NAS
1.1 Abilitare il servizio file di Windows (CIFS/SAMBA)
1.2 Creare una cartella condivisa e configurare i diritti d’accesso
2. Configurazione di Windows
2.1 Configurare la cartella condivisa come una unit > di rete



1. Configurare il NAS
1.1 Abilitare il servizio file di Windows (CIFS/SAMBA)


FASE 1

ü Accedere all’ADM usando il browser web.
ü Selezionare [Servizi] [Windows].
ü Selezionare la casella [Abilita servizio file Windows (CIFS/SAMBA)] e fare clic su [Applica].



FASE 2
ü Selezionare [Controllo accessi] [Cartelle condivise].
ü Fare clic su [Aggiungi].



1.2 Creare una cartella condivisa e configurare i diritti d’accesso


FASE 1

Adesso si è pronti per creare una nuova cartella condivisa sul NAS. Inserire un nome per la nuova cartella e, al termine, fare clic su [Avanti]. (Nell'esempio che segue, abbiamo inserito “MyNAS” come nome della nostra nuova cartella).



FASE 2
Impostare i diritti d’accesso per la cartella selezionando il pulsante di opzione corrispondente ai diritti d’accesso di scelta. (Nell'esempio che segue, i diritti d’accesso che sono stati selezionati concedono diritti di “Sola lettura” a tutti gli utenti e diritti di “Lettura e scrittura” agli amministratori). Al termine, fare clic su [Avanti].


FASE 3
Controllare il riepilogo finale delle impostazioni. Al termine, confermare le impostazioni facendo clic su [Fine].



2. Configurazione di Windows

2.1 Configurare la cartella condivisa come una unit > di rete


FASE 1

(Come esempio useremo un computer con Windows 7)
In Windows, fare clic su [Start], quindi fare clic all'interno della casella [Cerca programmi e file].


FASE 2
Inserire due barre rovesciate seguite dall’indirizzo IP del NAS nella casella [Cerca programmi e file] e premere [Invio]. (Nell'esempio che segue, abbiamo inserito 172.16.4.101 come indirizzo IP del NAS).


FASE 3
Windows adesso si collegher > al NAS via CIFS/SAMBA (abbiamo abilitato il servizio file di Windows nella prima sezione). Sar > quindi possibile vedere sul NAS la cartella condivisa creata in precedenza ("MyNAS" nell'esempio che segue).


FASE 4

Fare clic col tasto destro del mouse sulla cartella condivisa ("MyNAS" nell'esempio che segue) e selezionare [Mappa unit > di rete…].



FASE 5

Specificare la lettera di unit > che si vuole usare per l'unit > di rete e selezionare le caselle [Riconnetti all'avvio] e [Connetti con credenziali diverse]. Al termine, fare clic su [Fine].



FASE 6

Inserire il nome utente e la password del NAS nella finestra di dialogo che compare e selezionare la casella [Memorizza credenziali]. Al termine, fare clic su [Fine].



FASE 7

Quando si fa clic su [Computer] in Windows, si vedr > che la cartella condivisa (“MyNAS” nel nostro esempio) è diventata un'unit > di rete del computer. Adesso è possibile trascinare i file su questa unit > di rete e saranno trasferiti automaticamente nella cartella condivisa sul NAS.



L'articolo è stato utile? / No