Select your language

AS7012RD / AS7012RDX

  • Supporto completo iSCSI/IP-SAN e NFS. Compatibile con VMware, Citrix e Hyper-V.
  • Il supporto Windows ACL, in combinazione con l'infrastruttura Windows AD, migliora l'efficienza di gestione delle applicazioni aziendali
  • Supporto per RAID 0, 1, 5, 6, 10 e swapping a caldo del disco rigido
  • La scheda di rete 10GbE e gli slot di espansione della memoria consentono una maggiore espansione in caso di necessità
  • I nuovi blocchi del vano del disco garantiscono che i dischi rigidi non vengano espulsi accidentalmente durate il funzionamento
  • Il supporto SMB 2/3 incrementa le prestazioni di rete Windows del 30%-50%

Gestione avanzata delle autorizzazioni ai file – Windows ACL

Per i professionisti IT, la configurazione delle autorizzazioni ai file è una questione molto importante, soprattutto negli ambienti aziendali. Poiché i meccanismi di autorizzazione al file system nativo di Linux sono diversi da quelli di Windows, in passato, i professionisti IT hanno creato una serie separata di autorizzazioni per i file archiviati sui server NAS. Ciò ha anche limitato il numero di opzioni di configurazione delle autorizzazioni a loro disposizione.

Per consentire ai professionisti IT di svolgere semplicemente il loro lavoro, ASUSTOR ha completamente integrato Windows ACL in ADM. Windows ACL fornisce una serie di 13 diverse impostazioni delle autorizzazioni, consentendo agli amministratori di configurare le autorizzazioni per singoli file e cartelle e la possibilità di applicarli a diversi gruppi e utenti. Le autorizzazioni Windows ACL possono essere configurate all'interno di File Explorer ADM o Microsoft Windows Explorer, per consentire agli amministratori di gestire facilmente le autorizzazioni utilizzando metodi a loro familiari.

Gestione avanzata delle autorizzazioni ai file – Windows ACL

Oggi, la risposta alle tue necessità di espansione di domani

La scala di utilizzo di Internet da parte delle aziende cambierà a seguito della sua espansione e dello sviluppo. Un server che oggi fornisce un servizio stabile a 100 persone potrebbe non essere in grado di gestire le esigenze di domani, con un numero maggiore di dipendenti o applicazioni, costringendo le azienda all'acquisto di ulteriori dispositivi.

I dispositivi serie 70 ASUSTOR consentono alle aziende di soddisfare subito le esigenze di espansione del futuro. Tutti i dispositivi della serie sono dotati di slot di espansione per schede di rete 10GbE12. Se un'azienda decide di passare a una rete principale ad altissima velocità, i dispositivi serie 70 saranno in grado di approfittare di questa opzione senza sottostare ai limiti delle porte Gigabit Ethernet integrate.

Inoltre, se sempre più persone iniziano ad accedere al NAS, oppure se aumenta il numero di applicazioni installate, la quantità di memoria installata sarà uno dei fattori limite che influiranno sulle prestazioni complessive del NAS. AS7008T e AS7010T dispongono di memoria integrata da 2 GB, che può essere ulteriormente ampliata a 16 GB2. I NAS serie 70 ASUSTOR, dotati di funzioni di espansione versatili, sono la scelta ottimale per ogni azienda in crescita.

1. AS7004T non include uno slot di espansione per schede di rete 10GbE.
2. Per un elenco completo delle schede di rete 10GbE e memoria compatibili, visitare: http://shop.asustor.com/

Oggi, la risposta alle tue necessità di espansione di domani

Aumento delle prestazioni di trasferimento dati

ADM 2.6 supporta SMB 2.0, che riduce il carico di traffico di rete sul NAS fornendo, al tempo stesso, una maggiore capacità di trasferimento dei dati. In ambiente di test ASUSTOR, SMB 2.0 ha incrementato le prestazioni di rete di Windows del 30%-50%*. SMB 2.0 incrementa notevolmente anche il numero di connessioni client Windows simultanee e i file aperti contemporaneamente, rendendo ADM 2.6 ancora più adatto per ambienti di rete Microsoft su larga scala.

* Le prestazioni effettive potrebbero variare a causa di differenze nell'ambiente di installazione. SMB 2.0 è supportato in Windows Vista e versioni successive del sistema operativo Microsoft Windows.

Aumento delle prestazioni di trasferimento dati

Raffreddamento ottimizzato design

In caso di elevato carico sul NAS, la CPU inizia a riscaldarsi, compromettendo la stabilità del sistema. Un modo comune di risolvere questo problema è abbassare la frequenza della CPU e ridurre, così, la temperatura. Ma questo stratagemma riduce anche le prestazioni complessive del sistema.

I dispositivi serie 70 ASUSTOR utilizzano ventole con ampie gamme di velocità, combinate con un meccanismo di controllo intelligente della velocità che consente alla CPU di mantenere una temperatura di funzionamento controllata anche con carichi elevati. Nella maggior parte dei casi le ventole funzionano a bassa velocità, risparmiando energia. In caso di incremento del carico di sistema e della temperatura, le ventole aumentano automaticamente la velocità per raffreddare la CPU, ma senza che questa riduca la frequenza. Ciò consente al NAS di mantenere stabilità e alte prestazioni anche in presenza di carichi elevati.

Raffreddamento ottimizzato design

Backup aziendale

AS7012RD / AS7012RDX offre soluzioni di backup complete. L'alimentatore ridondante integrato e 4 porte Gigabit Ethernet incrementano in modo efficace affidabilità, integrità dei dati e velocità di esecuzione. Le porte Ethernet e l'alimentatore dispongono di funzionalità failover (se uno si guasta, l'altro continua a funzionare) per garantire la continua disponibilità dei dati.

Backup aziendale

Creazione di un sistema di sorveglianza stabile, affidabile e di alta qualità

I potenti dispositivi serie 70 garantiscono affidabilità senza stress durante l'installazione di un sistema di sorveglianza nell'ambiente domestico o in ufficio. L'installazione dell'app Surveillance Center da App Central trasforma all'istante il NAS in un sistema di sorveglianza ad alta definizione 24/7. Surveillance Center offre un supporto completo su più piattaforme, che consente agli utenti Windows e Mac di utilizzare browser comuni per accedere ai feed di sorveglianza. Inoltre, ASUSTOR fornisce gratuitamente anche la mobile app AiSecure con cui tutti i feed di sorveglianza accessibili sempre, anche quando gli utenti sono fuori casa. Con AiSecure, poi, gli utenti hanno la possibilità di ricevere notifiche push istantanee da Surveillance Center, restando quindi sempre informati degli ultimi sviluppi. Se occorre proteggere i beni individuali, quelli preziosi o la propria azienda, i potenti dispositivi serie 70 sono la scelta ottimale per la creazione di un sistema di sorveglianza globale.

*Surveillance Center dispone di 4 licenze gratuite per canali di telecamere, ovvero oltre lo standard del settore. Gli utenti possono inoltre acquistare licenze aggiuntive per telecamere in modo da aggiungere in modo flessibile nuovi canali della telecamera.
*Sono offerti due diversi pacchetti di licenza per telecamera: canale singolo e 4 canali. Attualmente, i dispositivi serie 70 possono essere ampliati fino a un massimo di 64 canali.
*Il numero massimo di telecamere si basa sui risultati del test per ogni canale, con 720P (1280x720), 30 FPS e H.264. Le prestazioni effettive potrebbero variare in base alle impostazioni della telecamera e al carico del NAS.

Creazione di un sistema di sorveglianza stabile, affidabile e di alta qualità
ASUSTOR NAS PIC