Utilizziamo i cookie per migliorare la nostra pagina web. Leggi la nostra Informativa sui cookie .

NAS 231

Corso su come usare l'applicazione Remote per eseguire lo streaming e riprodurre la musica dal NAS.

Corso su come usare l'applicazione Remote per eseguire lo streaming e riprodurre la musica dal NAS.

2016-05-04

OBIETTIVI DEL CORSO
Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di:
1. Avere una conoscenza di base dell’applicazione Remote.
2. Essere in grado di usare l’applicazione Remote per lo streaming e la riproduzione di musica dal NAS ASUSTOR
 
PREREQUISITI
Prerequisiti del corso:
NAS 165: Introduzione al Server iTunes
Gli studenti devono avere una conoscenza pratica di:
iTunes, Server iTunes ed iOS
 
SCHEMA
1. Introduzione all’'applicazione Remote
1.1 Introduzione all’'applicazione Remote
2. Usare l’applicazione Remote
2.1 Riproduzione di musica usando l’applicazione Remote





1. Introduzione all’'applicazione Remote
1.1 Introduzione all’'applicazione Remote
l’applicazione Remote è un'applicazione software disponibile per iOS che può essere usata con iPhone, iPad o iPod Touch. Una volta installata sul dispositivo mobile, è possibile usare l’applicazione Remote per controllare e riprodurre la musica con il Server iTunes ASUSTOR. L’applicazione Remote può essere scaricato dall’App Store Apple. Per altre informazioni sull’applicazione Remote e le sue caratteristiche fare riferimento a: http://www.apple.com/itunes/remote
 
Nota: L’applicazione Remote funziona usando la funzione Wi-Fi del dispositivo mobile. Pertanto, è necessario che il dispositivo mobile, il NAS ASUSTOR e un router wireless siano tutti sulla stessa rete, per potere usare l'applicazione Remote con il Server iTunes.

2. Usare l’applicazione Remote
2.1 Riproduzione di musica usando l’applicazione Remote
Nell'esempio che segue mostreremo come usare l’applicazione Remote per controllare il Server iTunes per la riproduzione e lo streaming di musica da un NAS ASUSTOR.


FASE 1

ü Aprire l’applicazione Remote sul dispositivo mobile e poi selezionare [Aggiungi una raccolta iTunes].
ü Assicurarsi di ricordare il nome del dispositivo e il codice d’accesso, come mostrato nell’immagine che segue.
 


FASE 2
Aprire il Server iTunes sul NAS e fare doppio clic sul nome del dispositivo mobile dall'elenco iOS Remote. Apparir > la finestra Associa con iOS Remote. Inserire il codice d’accesso e poi fare clic su [OK].


FASE 3
ü La procedura di associazione dovrebbe richiedere solo un paio di secondi. Quindi, l’applicazione Remote visualizza immediatamente il nome del catalogo Server iTunes.
ü Adesso è possibile usare l’applicazione Remote per sfogliare il catalogo Server iTunes e selezionare i contenuti che si vogliono riprodurre.
ü È possibile scegliere di riprodurre la musica direttamente dal NAS (usando un dispositivo compatibile HDMI o altoparlanti USB) oppure tramite dispositivi compatibili AirPlay sulla rete.



Nota:
1. Se l’applicazione Remote non visualizza il nome del catalogo Server iTunes, significa che la procedura di associazione non è riuscita. Il mancato completamento potrebbe essere stato causato da caratteri non validi nel nome del dispositivo. Usare parole più semplici per il nome della libreria del server iTunes e provare di nuovo.
2. Se non è ancora possibile accoppiare correttamente il dispositivo, abilitare di nuovo l'applicazione Server iTunes sul NAS. Le istruzioni che seguono spiegano come eseguire questa operazione.
a. Aprirela Centrale Applicazioni
b. Fare clic sull'icona del Server iTunes. 

c. Apparir > la finestra Informazioni su questa applicazione. Fare clic sul tasto [Disabilita] e poi fare di nuovo clic sul tasto [Abilita] per abilitare il Server iTunes.


L'articolo è stato utile? / No